­

Alluminio

PREZZI-LME alluminio (19/04/18)
risolvere ris. euro fine FINE EURO vol chg Asiatico
Contanti 2602.5 2101.8 2540.5 2051.8 -12.50
TOM
3 mese 2587 2089.3 2537 2048.9 42936 -60 2621.2
15 mese 2457 1984.3
27M 2418.3 1953.0
63M 2441.8 1972.0
123M 2680.5 2164.8
SHFE alluminio (19/04/18)
fine FINE EURO alto basso vol chg
APR 18
MAY 18 2374.9 1918.0 2425.1 2363.8 32150 -285
JUN 18 2390.1 1930.3 2435.5 2376.5 315592 -285
JUL 18 2404.4 1941.9 2453.8 2390.1 140450 -280
AUG 18 2415.6 1950.9 2466.5 2402.8 17584 -290
SEP 18 2428.3 1961.2 2483.3 2416.4 14430 -305
OCT 18 2433.1 1965.0 2480.1 2423.5 3304 -300
NOV 18 2445.8 1975.3 2488.9 2445.8 232 -325
DEC 18 2457.8 1985.0 2496.0 2447.4 134 -250
JAN 19 2467.3 1992.7 2510.4 2466.5 202 -270
FEB 19 2479.3 2002.3 2512.8 2479.3 78 -295
MAR 19 2502.4 2021.0 2527.9 2498.4 28 -155

interessati a prezzi in tempo reale?

RICHIEDI UNA PROVA GRATUITA

LME Alluminio

Il mercato dell’alluminio è in costante cambiamento, oltre all’informazione sui prodotti c’è una grande richiesta per le quotazioni correnti e per le quotazioni dell’alluminio LME in tempo reale.

La storia dell’alluminio

La lavorazione dell’alluminio come metallo leggero rispetto ad altri metalli non ferrosi non comunemente utilizzati quali ferro, rame, stagno, argento e oro, ha una storia molto breve nel mondo. L’alluminio venne scoperto all’inizio del diciannovesimo secolo e divenne solo all’inizio del ventesimo secolo sufficientemente disponibile per diverse applicazioni industriali. Il chimico Inglese Davy diede a questo metallo puro il nome di alluminio.

Come è fatto l’alluminio?

L’alluminio è fatto dalla materia prima alumina bauxite da estrarre. Meno di cento anni più tardi, non si potrebbe pensare a un mondo senza alluminio. L’alluminio è presente in quantità sufficiente, è un materiale utilizzabile in svariati settori e durevole per diversi processi e può essere usato in molti prodotti differenti.

Come viene determinata la quotazione dell’alluminio LME?

Qualsiasi azienda al mondo che lavori l’alluminio ha a che fare con i rischi delle quotazioni fluttuanti dell’alluminio e come risultato i prezzi dei beni intermedi e i prezzi dei prodotti finiti più noti. Grazie all’esperienza del passato abbiamo imparato che non sono solo l’offerta e la domanda ad essere una parte importante per le quotazioni, ma oltre alle aspettative e alle sensazioni nel settore finanziario, lo è anche la determinazione della quotazione dell’alluminio.

I rischi delle fluttuazioni dell’alluminio

Le variazioni nelle quotazioni dell’alluminio sono molto imprevedibili e le fluttuazioni delle quotazioni possono essere molto importanti. Queste fluttuazioni hanno un impatto diretto sui margini dei profitti, il valore dell’azione, ma anche sui comportamenti dei clienti che hanno ordinato l’alluminio e improvvisamente vogliono ridurre o posticipare l’ordine. Le aziende cercano di controllare questo tipo di rischi facendo dei buoni accordi sia con i clienti sia con i fornitori di alluminio.

LME alluminio

Nell’industria di base, è già consuetudine nella gestione del rischio delle quotazioni contrattando il mercato futuro per l’alluminio, il London Metal Exchange (LME). Le quotazioni dell’alluminio in tutto il mondo sono elencate sul London Metal Exchange (LME) e formano la base per i calcoli delle quotazioni di molte aziende che lavorano l’alluminio. LME alluminio fornisce il prezzo in dollari US per 1000 kg. Il ‘prezzo concordato’ è la vendita cash ufficiale e generalmente serve come base per i contratti.

Quotazioni correnti dell’alluminio

Attualmente, a causa dell’economia che non tira, i metalli sono relativamente poco costosi. La quotazione dell’alluminio all’importante London Metals Exchange (LME) è scesa del 12% dal Gennaio 2012. Gli investitori stanno acquistando alluminio in grandi quantità e lo vendono lentamente, il che consente alle aziende di fare degli acquisti molto più elevati.